La visita all’Eremo di S. E. l’Archim. Mons. Sergius Gajeck.

Postato il Aggiornato il


Angelisa Cisari (Addetta Stampa)

Lunedì e martedì 15 luglio è giunto all’Eremo di S. Stefano Lodigiano S. Ecc. l’Archim. Mons. Sergius Gajeck, Visitatore Apostolico “ad nutum Sanctae Sedis” (Rappresentante del Papa) della Chiesa Greco-Cattolica in Bielorussia.
Era accompagnato da alcuni seminaristi per un breve ritiro nei silenzi singolari che si esperimentano sotto l’argine del “Grande Fiume” Po.

La visita, oltre che per un rinnovato momento di fraternità con don Virginio, ha avuto anche lo scopo di informare circa la situazione ecclesiale in quel Paese: nonostante la caduta del comunismo avvenuta da diversi anni, ancora gli Ortodossi non intendono ritornare ai Cattolici le chiese avute dalla dittatura, per cui molto delicata è la situazione della Chiesa Cattolica Orientale in quel Paese, priva di luoghi di culto. Ultimamente il Card. Tarcisio Bertone ha compiuto una visita ufficiale in Bielorussia e ha visitato anche la Comunità Cattolica di Rito Orientale. Da questa visita è nata una speranza nuova per il suo futuro.

Suggestiva è stata la Divina Liturgia, in lingua slava, che ha concluso l’incontro religioso all’Eremo di Santo Stefano Lodigiano.


Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...