Auguri don Giuseppe!

Postato il Aggiornato il


Prof. Mons. Giuseppe Cremascoli
Prof. Mons. Giuseppe Cremascoli

75 anni di vita consacrata al Signore, alla Cultura, all’Educazione ed alla Formazione: in estrema sintesi questo è Monsignor Giuseppe Cremascoli, o forse dovrei dire il Professor Giuseppe Cremascoli, manche lo Scrittore e Saggista Giuseppe Cremascoli… Mi tolgo da ogni imbarazzo e mi rivolgo a lui come quando ebbi il piacere di conoscerlo tanti anni or sono, alla fine del 1974, quando ancora era semplicemente Don Giuseppe Cremascoli ed insegnava, se non ricordo male, all’Università di Lecce. Fu proprio don Virginio, nella sala della canonica della Parrocchia di San Giovanni Battista a Maliseti a presentarmi a Don Giuseppe, giunto in visita al suo amato condiscepolo. Da giovanissimo modesto cultore della lingua latina e appassionato di studi medioevali, mi sentivo in soggezione davanti ad un esperto, e già rinomato, studioso di medioevalistica. Ma durò poco. L’amabilità, la modestia, la grande semplicità di Don Giuseppe che avevo appena conosciuto, e la paterna amicizia di don Virginio, alla quale ero già abituato da qualche mese, mi permisero di rimanere in conversazione tutta la sera in compagnia dei due amici senza che mi sentissi minimamente a disagio.

Oggi, 5 Agosto 2008, Don Giuseppe Cremascoli compie 75 anni. Tre quarti di secolo.
Un traguardo importante, soprattutto quando a compierlo è un uomo che, questi anni, li ha spesi tutti al servizio di una comunità allargata, complessa e difficile come quella universitaria, dove è normale il doversi confrontare ogni giorno con gli altri, il rimettersi continuamente in discussione. Ed è straordinario come sia riuscito ad armonizzare le ragioni dell’approfondimento scientifico con quelle della fede cristiana, portando sempre insieme, intimamente collegati fra loro, i due messaggi, quello della cultura e quello della fede stessa, senza mai che l’uno si abbia ad esser trovato in conflitto con l’altro.

Di quella sera di tanti anni fa ricordo molte cose di Don Giuseppe Cremascoli, ma quella più bella e più preziosa, che non ho mai dimenticato in tutti questi anni, è la formidabile lezione di vita di un uomo, sacerdote e professore, che quando incontra il prossimo non si arma dei paludamenti istituzionali, e non si fa scudo neppure della sua pur profonda, riconosciuta e specialissima autorità culturale, ma si presenta con la semplicità con la quale il fratello incontra l’altro fratello: una lezione di vita che è rimasta impressa nella mia memoria e nel mio cuore, e che ricordo ancora oggi, con immensa gratitudine, nel formulargli i miei migliori auguri di felice compleanno.

Auguri, dunque, Don Giuseppe, e che il Signore l’accompagni ancora a lungo conservando a lei una buona salute e a noi la gioia di poter continuare ad apprendere dalla sua voce le lezioni di spiritualità, di cultura e di fede, e soprattutto di grandissima umanità che tanto ci arricchiscono!

Annunci

Un pensiero riguardo “Auguri don Giuseppe!

    Archim. Mons. Virginio Fogliazza ha detto:
    5 agosto 2008 alle 3:07 am

    Grazie, Giacomo, per esserti ricordato di questo mio fraterno condiscepolo e amico in una ricorrenza così importante.

    Giungere all’età di 75 anni è certamente un grande dono di Dio e giungervi come è toccato a mons.Cremascoli è un dono davvero insuperabile perchè

    -fisicamente in buona salute (ogni settimana con altri tre professionisti lodigiani fa la sua camminata di 30 km.)

    -scientificamente in piena attività, fra poco uscirà un altro suo libro di studi su s.Gregorio Magno e sarà alla sua 452° pubblicazione.
    E’ richiesto a far parte attiva di tante Accademie scientifiche del nostro Paese.
    Chiamato come relatore in molti Convegni scientifici, anche all’estero.
    E’ Consulente culturale dell’Ordine Patriarcale della S.Croce di Gerusalemme, incarico che era sempre rivestito da un Arcivescovo.

    -pastoralmente, ha avuto dal Vescovo Merisi, con una ” prorogatio canonica” , la preghiera di rimanere alla guida della Rettoria del prestigioso Tempio Civico dell’Incoronata di Lodi, dove è ricercatissimo maestro di spiritualità

    Auguri anche da me, caro don Giuseppe !!
    Insieme, il 24 ottobre 1944, siamo entrati nel medesimo portone in via XX settembre a Lodi.
    Insieme siamo qui a dire, oggi, grazie al Signore per il dono della vita!
    Ad multos annos!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...