Un nuovo incarico per Don Virginio. Auguri!

Postato il Aggiornato il


Il Castello di Rivalta
Il Castello di Rivalta

A partire da Domenica prossima 30 Novembre, Don Virginio prenderà servizio, su invito della Diocesi di Piacenza-Bobbio, alla Chiesa Parrocchiale inserita nel Castello di Rivalta.

Lo abbiamo appreso da Don Virginio stesso, che ci ha inviato la comunicazione:

Stasera il Vicario Generale della diocesi di Piacenza-Bobbio, mons. Lino Ferrari, mi ha ripetuto la sua richiesta perchè prenda servizio alla Chiesa Parrocchiale, inserita nel Castello di Rivalta.
Ho dato la mia disponibilità.
Domenica, 30 novembre alle ore 11,15 celebrerò per la prima volta in quella bellissima chiesa romanica.
Ho molta gioia nel cuore, anche se sono ben consapevole di essere un povero vecchio prete.

Pregate per me.

don Virginio
S. Stefano Lodigiano, 25 nov. 2008

Un augurio a Don Virginio per questa nuova missione! Per chi avrà la fortuna di poter accompagnare don Virginio in questa “trasferta domenicale”, sarà una bellissima occasione per godere della bellezza di uno dei più bei luoghi della provincia di Piacenza.

Ai fortunati lettori che avranno la possibilità di esser presenti, Domenica 30 Novembre, chiedo la cortesia di inviarmi le foto di questo “ingresso” . Sarebbe bello che qualcuno di voi mi inviasse anche un breve articolo.
Vi ringrazio fin d’ora,

Giacomo

Annunci

Un pensiero riguardo “Un nuovo incarico per Don Virginio. Auguri!

    Archim. Virginio Fogliazza ha detto:
    25 novembre 2008 alle 9:38 pm

    A PROPOSITO DEL SERVIZIO DI DON VIRGINIO A RIVALTA:

    Già un anno prima della mia rinuncia della parrocchia cittadina di san Gualtero in Lodi, per limiti di età, chiesi al Vescovo la possibilità di impegnarmi in una piccola parrocchia, affinchè potessi continuare a vivere la mia vocazione di prete-pastore.
    La diocesi di Lodi non è vasta, ha ancora molti preti, e non ha tante possibilità; allora, conservando la direzione del Museo Diocesano, ritornai a S. Stefano Lodigiano, nella mia casa paterna, sotto l’argine del grande Fiume, trasformata da molti anni in un Eremo per incontri di spiritualità.
    Mons. Alessandrini, fraterno amico, parroco della SS.Trinità in Piacenza, mi ha chiesto di celebrare, ogni domenica, la prima S. Messa nella bellissima chiesa parrocchiale, dandomi, in questi 18 mesi, tanti segni di fraternità.

    Nel novembre dello scorso anno fui invitato a presiedere la Festa del Ringraziamento a Piozzano, un paese sito sui colli piacentini e lì trovai un giovanile parroco, responsabile di tre parrocchie, di … 86 anni.
    Andai in crisi profonda: io 10 anni in meno già in ….pensione e lui sempre in frontiera.
    Scrissi, dopo aver riflettuto e pregato, al Vicario Generale di Piacenza-Bobbio, dicendogli che, qualora fosse in difficoltà a trovare un prete per sostituire uno malato o uno assente per motivi diversi, io sarei stato a sua disposizione sempre.
    Ecco perchè per quasi tre mesi ho servito, ogni domenica, Grazzano Visconti.
    Nel frattempo ho continuato a guidare le attività dell’Eremo e ad essere disponibile alle poche richieste del Parroco del mio paese.
    Nei giorni scorsi il Vicario Generale di Piacenza mi ha chiesto se potevo fare un po’ di servizio pastorale a Rivalta e ho risposto con tanta gioia.

    Non ci sono nomine ufficiali per il mio servizio a Rivalta, ma solo la disponibilità di un povero prete che ama la S. Chiesa, ovunque questa sia.

    Il servizo a Rivalta mi darà la possibilità di continuare a guidare il Corso bibblico con i suoi 95 iscritti, senza trascurare il servizio all’Eremo e alle opere a favore della Scuola di Beit Sahour in Betlemme…

    Ogni giovedì sera alle 20,30 nella Cappellina dell’Eremo si celebra la S. Messa con alcune parti in latino e, ogni volta, ripeto le parole: “ad Deum qui laetificat juventutem meam”.

    Ringrazio davvero sempre il Signore perchè la vera giovinezza non è solo legata agli anni, ma alla freschezza del cuore che cerca di amare e servire il Signore e la sua Chiesa.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...