Un Focolare aperto.

Postato il


libertaIl quotidiano di Piacenza “Libertà” ha dedicato un articolo all’ingresso in servizio di don Virginio presso la chiesa parrocchiale di Rivalta, ed ha citato il nostro blog nel riportare le parola con le quali don Virginio stesso ha spiegato e commentato la sua adesione all’invito ricevuto dalla Curia Vescocile di Piacenza.

E’ bello questo “sconfinamento” del nostro Focolare dalle rive del Grande Fiume a quelle del Trebbia: come le acque di questi due corsi d’acqua, che attraversando le valli portano fecondità alla terra sulla quale scorrono, così la luce e il calore del nostro Focolare si estendono ad altri amici. E tutto questo grazie all’infaticabile dedizione con la quale don Virginio ha sempre vissuto il suo “essere prete in mezzo agli uomini”. Un motivo in più per essergli sempre vicino e sostenerlo con il nostro affetto. Avanti, don Virginio, che la strada è ancora lunga…

Don Virginio mentre celebra la S. Messa a Rivalta

rivalta1

Una suggestiva immagine della cerimonia

rivalta3

Un’espressione di Don Virginio che ci è tanto cara

rivalta2

Un grazie

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...