Santo Stefano Lodigiano: un corso biblico con 95 iscritti

Postato il Aggiornato il


bibbiaLunedì scorso, nonostante il maltempo, si è ancora riempito il grande salone dell’oratorio di Santo Stefano con i 95 iscritti al corso biblico, cui si sono aggiunti anche altri partecipanti. Ha presieduto i lavori il parroco, Don Primo Ceresa, assistito da Adriano Conori, docente di religione e laico impegnato attivamente nella parrocchia. Dopo la preghiera comunitaria è stata data la parola a Monsignor Virginio Fogliazza, che ha compiutamente riassunto l’itenerario dei primi sei incontri del corso biblico di base che a Santo Stefano è iniziato nell’ottobre scorso. L’approccio alla Bibbia è stato architettato come una sorta di ”pellegrinaggio” nel libro sacro: si è presentata la sua struttura in 73 libri, sono stati ricordati 1300 anni circa in cui fu scritta in diverse lingue, con molti generi letterari.

Il relatore ha sottolineato che è Dio l’autore principale per aver guidato con la sua Ispirazione la stesura dei testi da parte di diversi agiografi. Nel secondo momento della serata Mons. Fogliazza è passato a presentare l’imponente figura di Isaia, profeta messianico , che predisse 700 anni prima la venuta la venuta del Signore, come l’Emmanuele, nato dalla Vergine, autore di segni grandiosi e salvatore di tutte le genti.

Il Profeta Isaia, 1510-1511 Volta della Cappella Sistina Vaticano, Roma
Michelangelo Buonarroti - Il Profeta Isaia (1510-1511) Volta della Cappella Sistina Vaticano, Roma

L’incontro biblico di lunedì è servito anche ad aprire la solenne Novena del Natale, che prevede anche un significato momento all’interno delle famiglie.

La serata si è conclusa con l’appuntamento al 23 febbraio 2009 per l’inizio della seconda parte del corso biblico che riprenderà con un tema estremamente interessante:  “Qual è l’origine dell’uomo, autore di prestigiose scoperte e di delitti più infamanti? La risposta dalla Bibbia e dalla scienza”.

Il parroco don Ceresa, esprimendo il suo compiacimento per l’iniziativa del corso biblico in parrocchia, raccomandando un’intensa preparazione al santo Natale, ha impartito ai numerosissimi convenuti la sua benedizione.

Annunci

Un pensiero riguardo “Santo Stefano Lodigiano: un corso biblico con 95 iscritti

    don Virginio ha detto:
    21 dicembre 2008 alle 6:19 pm

    Permettemi, caro Giacomo, un commento a quanto scrive il quotidiano IL CITTADINO, sabato, 20 dic.u.s. circa il Corso Biblico. Credo che i 95 iscritti, parrocchiani di un piccolo paese, dicono quanta sete di Bibbia ha la gente.
    La Nuova Evangelizzazione per questo invecchiato cattolicesimo occidentale -credo che debba iniziare di qui: da corsi bibblici di base, che possono dare alla gente fondamentali elementi per accostarsi ai Libri sacri con la volontà di cogliere il messaggio di salvezza, che sa donare un supplemento d’anima alla dilagante cultura laicistica, oggi più che mai ovunque diffusa.-

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...