Il silenzio dei media sul Sinodo Africano

Postato il


citta-del-vaticanoNel silenzio pressoché totale dei media nazionali, la Chiesa Africana è riunita nel Sinodo di Roma. Non una parola, non un accenno, non un commento su questo evento di portata mondiale. E’ in questo modo che la comunicazione “laica” manifesta la propria apertura alle tematiche che non rientrano nella sfera del loro interesse specifico, che sembra essersi ridotto alla spazzatura del pettegolezzo -o gossip che dir si voglia- più trito e volgare. Mentre la stampa e i media nazionali si danno, dunque, un gran da fare per farci scegliere a chi credere -se a chi ci vuol convincere che siamo governati da una banda di corrotti e corruttori, o chi vuol dimostrare che la giustizia è in mano a manipoli di attivisti partitici- noi continuiamo a restare “di fazione sul Calvario”, pregando il Signore di salvare il nostro paese dal caos. Riserviamo la nostra attenzione a cose più serie, lasciando che i Faraoni seppelliscano i Faraoni.

Nel nostro piccolo vogliamo fornire un’informazione seria, documentata e il più possibile completa, su questo evento. Potete scaricare da qui il documento della sintesi delle prime tre giornate del Sinodo.

Annunci

3 pensieri riguardo “Il silenzio dei media sul Sinodo Africano

    Alessandro OPSCG ha detto:
    9 ottobre 2009 alle 8:04 am

    NE HA PARLATO IL CORRIERE DELLA SERA!

    Devo, per questa volta, dissentire dalla Redazionme. Il Corriere della Sera di martedì 6, a pagina 23, parla del Sinodo. Vi é un articolo, né troppo lungo, né troppo corto, una foto del Cardinal Peter Turkson (Arcivescovo di Cape Coast, Ghana) e un titolo d’impatto: I VESCOVI AFRICANI: É ARRIVATO IL TEMPO DI AVERE UN PAPA NERO.
    Credo che la rilevanza sia stata data, seppure in tono diverso da quello a cui avremmo aspirato.
    Sul fatto di avere un Papa di colore, rispondo quello che mi ha detto l’allora Mons. Fouad Twal, a Tunisi, quando nell’agosto 2005 gli chiesi un’opinione sul nuovo Papa tedesco: “Sssstttt…. figliolo, ce l’ha dato la Provvidenza, dobbiamo accettarlo. La Provvidenza non sbaglia mai”!.

      Redazione ha risposto:
      9 ottobre 2009 alle 8:39 am

      L’articolo citato conferma il tutto. Il Corriere, ha infatti, parlato di questo Sinodo, è vero, ma come e perché? Attirando l’attenzione sul fatto che da parte di un Padre Sinodale, il Cardinal Peter Tukson, sia stata espressa la speranza di avere un Papa nero: è stato come se, per parlare del terremoto in Abruzzo, avesse pubblicato un solo articolo sul colore delle scarpe di Carla Bruni durante la sua visita nei luoghi colpiti dal sisma.
      Direi che l’averne parlato, in questo caso è stato, se possibile, ancora peggio dell’aver taciuto.

        Alessandro OPSCG ha detto:
        9 ottobre 2009 alle 8:54 am

        Eeeeee, come sei radicale, eh?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...