Eccomi di nuovo. La censura in Tunisia è finalmente stata spazzata via!

Postato il


Care amiche e amici, per quasi un anno la censura in Tunisia aveva reso impossibile l’aggiornamento del blog.

Le cose sono cambiate. Tante cose sono cambiate. Oggi, finalmente, ho potuto riprendere in mano il blog. Mi ci vorrà un po’ di tempo per riprendere il ritmo normale degli aggiornamenti, ma vi assicuro che farò del mio meglio.

Giacomo

 

Annunci

4 pensieri riguardo “Eccomi di nuovo. La censura in Tunisia è finalmente stata spazzata via!

    ramia Riccardo ha detto:
    17 febbraio 2011 alle 10:34 pm

    Bentornato carissimo Giacomo! In questo anno sei sempre stato nel cuore di Roberto e di tutti noi. Un carissimo abbraccio

      Redazione ha risposto:
      17 febbraio 2011 alle 11:05 pm

      Grazie a tutti voi, amici carissimi e preziosi di Anima Universale! Vi ho nel cuore tutti.
      Giacomo

    Mons. Fogliazza ha detto:
    17 febbraio 2011 alle 11:07 pm

    Caro Giacomo,
    avevo solo 12 anni, l’8 settembre 1944, quando iniziò una pagina nuova per la nostra Patria, sia pure in una situazione difficilissima: molte città erano ridotte a cumuli di macerie, la gente in attesa del ritorno dei loro soldati, sopravissuti ad un’assurda guerra, e in montagna e nei boschi del Po si annidavano i partigiani…

    Ancora dovevamo vivere mesi duri per la crudele resa dei conti contro i fedeli del fascismo… ma
    finalmente si giunse al 25 aprile, giorno fatidico…

    Comprendo quindi la gioia della gente tunisina per essersi liberata del Dittatore e poter godere di una vera libertà…

    Non capisco, però, perchè migliaiadi giovani, su imbarcazioni non sicure, lasciano ora la Tunisia invece di rimanere a costruire insieme il suo futuro.

    Ti ringrazio per la tua generosa disponibilità a riaprire il FOCOLARE .

      Redazione ha risposto:
      18 febbraio 2011 alle 1:47 am

      Carissimo Don Virginio, mi creda è una vera gioia per me. Mi mancava il contatto diretto con tanti amici che, pur non conoscendo personalmente, mi hanno accolto con simpatia e con quell’autentico spirito di fraternità che ha sempre contraddistinto il Suo impegno pastorale. Ancora un po’ di tempo per rimettere a posto qualcosa e sarò di nuovo in grado di occuparmi come prima di questo nostro blog.
      Un saluto cordialissimo a Lei e a tutti gli amici del Focolare,
      Giacomo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...